Arnolfo di Cambio

Logo_Arnolfo_di_Cambio_LOGO R_BLACK ORIZ

Carrello

“La forma dei calici evoca quella dei “kantharoi”, le coppe usate dagli antichi greci per bere il vino, mentre Orfeo, l’eroe mitologico da cui la collezione prende il nome, vive in bilico tra apollineo e dionisiaco, tra razionalità e passione.”

ETTORE SOTTAS JR

orfeo

Dal genio colto e imprevedibile di uno dei designer più influenti al mondo ha preso vita il disegno della collezione Orfeo, raffinata evocazione della mitologia classica.

passione classica

La collezione Orfeo è nata nella splendida Filicudi, gioiello delle Eolie legato a doppio filo a molti grandi nomi dell’arte e della cultura.Il progetto iniziale di Ettore Sottsass prevedeva che il piede dei calici fosse vuoto, mentre le maestranze di Arnolfo di Cambio realizzarono i primi prototipi con i piedi pieni.

Sottsass si rese conto che in questo modo, oltre a valorizzare la consistenza del cristallo, risultava migliorata anche la stabilità dei calici. Si convinse così a firmare il progetto con questa piccola ma sostanziale variazione.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi